Documenti

In questa pagina, puoi trovare i dossier di approfondimento, redatti dal gruppo del Partito Democratico e dalla Camera dei Deputati, sui principali provvedimenti discussi in Aula.

- Meno tasse, più diritti: il welfare nella Legge di Bilancio 2017 (12 gennaio 2017)

-  Report diritti civili – di Micaela Campana (responsabile Diritti civili, segreteria nazionale Pd)

- Legge di Bilancio 2017: le misure di welfare, immigrazione, sanità (11 gennaio 2017)

- Legge di Bilancio 2017 – sintesi degli emendamenti approvati in Commissione (25 novembre 2016)

- Decreto fiscale (14 novembre 2016)

- Come cambia la Costituzione? (11 novembre 2016)

- Legge sul caporalato (18 ottobre 2016)

- Dossier - Il recupero e la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio (10 settembre 2016)

- Legge contro lo spreco alimentare (3 agosto 2016)

- Decreto Enti locali (25 luglio 2016)

- Dossier: la nuova legge di Bilancio (22 giugno 2016)

- Misure finanziarie urgenti per il territorio (15 giugno 2016)

- Suolo: meno consumo, più riuso (12 maggio 2016)

La legge sulle Unioni civili (11 maggio 2016)

- Contro lo spreco alimentare (17 marzo 2016)

- La legge sull’omicidio stradale (3 marzo 2016)

- Il Sì che cambia le cose – slide convegno Pd Toscana (23 febbraio 2016)

- #Ventiquattro mesi di governo Renzi (11 febbraio 2016)

- Il decreto “Milleproroghe” (11 febbraio 2016)

La legge sul “Dopo di noi” (5 febbraio 2016)

- Equilibrio tra donne e uomini in Consiglio regionale (4 febbraio 2016)

- Misure urgenti per il territorio (20 gennaio 2016)

- La sicurezza priorità del governo e del Pd (14 gennaio 2016)

- I numeri parlano chiaro: più lavoro, meno tasse, più cultura e sicurezza (VIDEO) (22 dicembre 2015)

- La legge di Stabilità in PilloleLeggi il dossier (20 dicembre 2015)

- L’Europa e la crisi dei migranti (16 dicembre 2015)

- Il reato di omicidio stradale (29 ottobre 2015)

- Italia col segno più – Legge di Stabilità 2016 (15 ottobre 2015)

- I nuovi italiani (13 ottobre 2015)

- ABC della Legge annuale per il mercato e la concorrenza (28 settembre 2015)

- Dossier – Disposizioni urgenti in materia economico-sociale (7 ottobre 2015)

- La riforma della Pubblica Amministrazione (16 settembre 2015)

- La nuova legge sull’autismo (8 agosto 2015)

Dossier – Decreto agricoltura: un pacchetto per il rilancio dei settori in crisi (17 giugno 2015)

- Rapporto dei gruppi di lavoro per la Revisione della spesa (1 aprile 2015)

- Riformare la Costituzione: un bene per tutti (10 marzo 2015)

- Decreto Milleproroghe – sintesi degli emendamenti approvati (17 febbraio 2015)

- Due decreti attuativi al giorno: i primi 10 mesi del governo Renzi

- Decreto Milleproroghe – Scheda di lettura (14 gennaio 2015)

- Italicum: Fac Simile della scheda elettorale

- Jobs Act – Il contratto di lavoro a tutele crescenti

- Jobs Act – Nuova disciplina Aspi

- #Stabilità2015 – Dichiarazione di voto on. Maino Marchi

#Stabilità2015 - Intervento dell’on. Carlo Dell’Aringa

#Stabilità2015 - ABC della Legge di Bilancio

#Stabilità2015 - Nota dell’on. Maino Marchi, capogruppo PD in Commissione Bilancio

- #Stabilità2015 – Sintesi emendamenti approvati dalla Commissione Bilancio 

#Stabilità2015 – Emendamenti approvati in Commissione Bilancio al 26 novembre ore 23.00

#Stabilità2015 – Emendamenti approvati in Commissione Bilancio al 26 novembre ore 00:30

#Stabilità2015 – Emendamenti approvati in Commissione Bilancio al 21 novembre

- #Stabilità2015 – Emendamenti approvati in Commissione Bilancio al 20 novembre

- #Stabilità2015 – Emendamenti approvati in Commissione Bilancio al 19 novembre ore 20.30

- Il Jobs Act

- Processo civile veloce e riduzione dell’arretrato (6 novembre 2014)

 Rapporto 2014 di Terre des Hommes sulla situazione delle bambine e delle giovani donne nel mondo.

- Legge di Stabilità

- Tutti i cantieri dello Sblocca-Italia

- Auto-riciclaggio e collaborazione volontaria 

- Informazioni e dettagli sul Trattato Transatlantico sul Commercio e gli investimenti con gli Stati Uniti – on. Alessia Mosca

- Nota di aggiornamento al DEF 2014 – Intervento on. Antonio Misiani 

- Jobs Act: la riforma del lavoro che non lascia indietro nessuno

- Le Slide del raddoppio della linea ferroviaria Lucca-Pistoia

- La buona scuola in 12 punti (30 settembre 2014)

- La libertà di attribuzione del cognome ai figli

- Approvato alla Camera il reato di depistaggio (24 settembre 2014)

- Decreto Sblocca cantieri (24 settembre 2014):

Conto riassuntivo del Tesoro al 31 luglio 2014. Situazione del bilancio dello Stato (22 settembre 2014)

- 6 mesi di governo: a che punto siamo?

- #labuonascuola

Slide sul Disegno di legge di riforma della parte seconda della Costituzione

La delega fiscale: La legge 11 marzo 2014, n. 23 conferisce una delega al Governo per la realizzazione di un sistema fiscale più equo, trasparente e orientato alla crescita, da attuare entro dodici mesi (26 marzo 2015). Il 10 luglio 2014 la Commissione Finanze ha avviato l’esame del primo schema di decreto legislativo sulle semplificazioni fiscali (Atto del Governo n. 99). L’11 luglio il Governo ha trasmesso lo schema di revisione delle Commissioni censuarie, il cui esame sarà avviato martedì 22 luglio (Atto del Governo n. 100).

Dl Competitività: Disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l’efficientamento energetico dell’edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonché per la definizione immediata di adempimenti derivanti dalla normativa europea. (4 agosto 2014)

- Ilva di Taranto: emergenza ambientale

- 10 motivi per dire No alla proposta di M5S di sopprimere Equitalia (10 luglio 2014)

- Il Decreto cultura: art bonus e turismovideo (9 luglio 2014)

- Competitività e giustizia sociale: il decreto Irpef (18 giugno 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

3 risposte a Documenti

  • francesco scrive:

    ciao che ne pensi dell’abolizione delle regioni come ente politico ?

    • Edoardo Fanucci scrive:

      Ciao Francesco, l’abolizione delle Regioni comporterebbe senza dubbio alcuni vantaggi immediati, mentre molte altre conseguenze dovrebbero essere valutate con grandissima attenzione. Abolire le Regioni consentirebbe una riduzione delle spese abbastanza netto e, al contempo, si metterebbe fine alla concorrenza dei poteri tra Stato e Regioni. Su questo punto, il governo sta già intervenendo in modo positivo con la Riforma del Titolo V della Costituzione, regolando in modo diverso i poteri locali.
      Il tema che riguarda l’abolizione (o la riduzione) delle Regioni può certamente essere affrontato: in Italia, i livelli amministrativi sono troppi e occorre intervenire per accorparli. In ogni caso, l’abolizione definitiva delle province è già stata votata al Senato e molto presto sarà inserita in Costituzione, mentre il processo avviato per potenziare le Unione dei Comuni e la gestione associata dei servizi è ormai irrevocabile. Anche su questo aspetto, a mio avviso, il governo sta procedendo nella direzione corretta.

  • Raffaello scrive:

    Si avete fatto tante belle cose ma una delle più sentite e più importanti non riuscite a metterla in atto e mi spiego perché continuate a far percepire pensioni d’oro a tutti coloro che nemmeno hanno versato una minima parte di quello che percepiscono. La ringrazio per la sua attenzione anche se come altre volte non darà alcuna risposta

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


+ 2 = tre

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

email-32facebook-43wikipedia youtube-21