[Newsletter] Torna la Festa de l’Unità a Montecatini Terme

foto2-600x4211

 

“Mille giorni sono l’ultima chance per far ripartire il Paese. Non molleremo di un millimetro: l’Italia tornerà ad avere un ruolo, a fare l’Italia”. 
Matteo Renzi (16 settembre 2014)

 

Cara amica, caro amico,

i prossimi mesi si annunciano intensi e molto impegnativi. Il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, è intervenuto in Parlamento per presentare il programma dei mille giorni (clicca per vedere il video), al termine dei quali l’Italia sarà un Paese diverso, più moderno ed efficiente, in linea con gli standard europei e, finalmente, in grado di superare la crisi.

Si tratta forse dell’ultima possibilità a nostra disposizione: non ci lasceremo scoraggiare di fronte alle inevitabili resistenze al cambiamento e, insieme, realizzeremo un’Italia diversa. Questa è la volta buona.

Approvare le Riforme e mantenere gli impegni assunti significa anche acquisire più credibilità di fronte all’Europa. Il governo Renzi e l’Italia stanno tornando ad occupare una posizione di primo piano, come dimostra la nomina di Federica Mogherini ad Alto Rappresentante della Politica Estera per l’Unione Europea. Un ruolo importante e strategico, da oggi a guida italiana.

renzi-mogherini

RADDOPPIO LINEA FERROVIARIA LUCCA-PISTOIA: VIA AI LAVORI ENTRO AGOSTO 2015

Lo scorso 4 settembre, insieme ai parlamentari, ai Sindaci e ai rappresentanti istituzionali della provincia di Pistoia, siamo stati accolti a Palazzo Chigi dal sottosegretario Luca Lotti, per affrontare e discutere delle priorità che riguardano il nostro territorio.

Ho promosso l’incontro con l’intenzione di inaugurare un canale diretto con il governo, che sono convinto darà frutti positivi. Lotti ha lanciato la proposta di realizzare nuovi momenti di confronto, una sorta di cabina di regia dedicata alla provincia di Pistoia, in modo da monitorare il lavoro da svolgere e approfondirlo ulteriormente. La grande attenzione del governo nei nostri confronti è la testimonianza che qualcosa è cambiato nei rapporti fra la provincia di Pistoia e Roma.

Il decreto Sblocca-Italia, infatti, ha destinato 215 milioni di euro al raddoppio della linea ferroviaria Lucca-Pistoia. Un successo per il quale mi sento di ringraziare tutto il governo e in particolare Luca Lotti: come ha ammesso lui stesso nel corso dell’incontro di Palazzo Chigi, senza la nostra positiva “insistenza”, questo traguardo non sarebbe stato raggiunto. L’imperativo, adesso, è avviare i cantieri entro l’agosto del 2015, altrimenti i finanziamenti saranno destinati ad altre opere: un’ipotesi che non voglio neppure prendere in considerazione.

foto LOTTI ROMA

INAUGURAZIONE DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA DI PITTINI

L’apertura di una nuova Scuola rappresenta sempre una bellissima notizia. Nei giorni scorsi, ho partecipato al taglio del nastro alla Scuola dell’Infanzia “La Giostra” di Pittini. L’Istituto era chiuso da un paio di anni per consentire i lavori di ristrutturazione: al ritorno in classe, i bambini troveranno Aule più belle e moderne, funzionali all’insegnamento e adatte alle loro esigenze, dove imparare divertendosi.

Renzi ha posto al centro del suo programma il sostegno alla Scuola e al mondo dell’Istruzione: una scelta coraggiosa e del tutto opportuna, in grado di avviare il riscatto del Paese.

Il nostro territorio ha già beneficiato di risorse significative grazie al Piano Scuola del governo: mi auguro che, nei prossimi mesi, sia in arrivo una nuova tranche di finanziamenti e ulteriori possibilità di spesa per gli Enti locali.

foto

PALIO STORICO DI PESCIA 

Ho preso parte, insieme a mia moglie Valentina e a mio figlio Lapo, al Palio di Pescia. Una rievocazione storica alla quale sono molto affezionato, che si svolge ogni anno nella prima domenica di settembre.

I quattro Rioni cittadini si sfidano in una gara di tiro con l’arco in Piazza Mazzini e sfilano in costume, mentre moltissime attività ricreative collaterali, con sbandieratori, musica e buon cibo, coinvolgono l’intera città in mesi di preparazione e attesa.

Un’atmosfera magica, che riporta Pescia indietro nel tempo!

071

TORNA LA FESTA DE L’UNITÀ A MONTECATINI TERME

Il 19, 20 e 21 settembre, il Mercato coperto di Montecatini Terme (via Mazzini, 46) ospiterà la Festa de l’Unità: un ritorno storico, dopo almeno un decennio di silenzio.

La straordinaria vittoria del Sindaco Bellandi per un secondo mandato e il successo del percorso di condivisione con i cittadini, “Partecipare al Futuro”, hanno convinto il Partito Democratico locale ad organizzare nuovamente la Festa.

Un grande sforzo, visto il poco tempo a disposizione e i tanti aspetti a cui dedicarsi. Un ringraziamento sincero va a tutti i volontari e alle persone che hanno messo a disposizione il proprio tempo e le proprie energie per questo obiettivo.

La Politica sarà al centro della Festa: si comincia ogni giorno alle ore 19.30 con gli stand gastronomici, poi alle 21.00 via agli interventi degli ospiti.

A questa pagina, trovi il programma completo delle tre serate.

volantino-FabioGigli

AGENDA DELLE COSE FATTE 

(clicca sul titolo per leggere la notizia completa)

• Gara di pesca in favore della Ricerca sulla Sla

• Sessantesimo anniversario del villaggio “Il Cimone”

• Premio Maestrelli a Marisa Grasso, moglie di Filippo Raciti

• Seconda edizione della Run…dagiata

• Salviamo le Poste in Montagna!

• Raddoppio ferrovia. Assessore Ceccarelli: “Via ai lavori entro agosto 2015″

• Sblocca-Italia: stanziati 215 milioni per raddoppio ferrovia

• #icebucketchallenge: piccolo gesto per sostenere la Ricerca sulla Sla

• 11 Comuni in Valdinievole, più limite che opportunità

• Solidarietà a Chiara Romanini, assessore di Viareggio

• Economia: difficoltà tedesche mostrano problema crescita europeo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


− 4 = due

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

email-32facebook-43wikipedia youtube-21