Grande risultato comporta grandi responsabilità

Voglio ringraziare le decine di volontari che, nonostante il periodo natalizio, hanno reso possibile questa bellissima giornata di democrazia. Senza il loro entusiasmo, le primarie semplicemente non esisterebbero.

L’altro sentito ringraziamento è per gli elettori del Partito Democratico, che ancora una volta hanno risposto puntuali all’appello alle urne e mi hanno dato fiducia. Questo affetto è la prova che i cittadini hanno voglia di partecipare, di selezionare i propri rappresentanti e di decidere sul loro futuro. L’anti-politica si combatte innanzitutto così, restituendo agli elettori il diritto di scegliere.

Adesso, è necessario investire lo stesso impegno e la stessa passione per le elezioni “vere”, quelle del 24 e 25 febbraio 2013.

Queste primarie hanno dimostrato che è possibile discutere dei temi che riguardano il nostro territorio entrando nel merito delle questioni e guardando la gente dritto negli occhi. Per questo successo, sento il dovere di ringraziare anche gli altri candidati: persone capaci, verso cui nutro profonda stima. Il confronto fra di noi è stato vero, ma pacato, perché ciò che unisce è più di quello che ci divide. Dal primo giorno, tutti noi ci siamo impegnati sostenere lealmente il vincitore. Siamo una squadra: la sfida col centrodestra si vince presentandosi uniti e coesi al prossimo appuntamento elettorale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


cinque − = 1

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

email-32facebook-43wikipedia youtube-21